Pulizia e manutenzione della chitarra base

pulizia e manutenzione della chitarra

La chitarra (così come anche il basso) è uno strumento che, se trattato con i prodotti giusti, può dare sempre il meglio di se. 
Le parti che ogni chitarrista cambia spesso durante gli anni sono proprio le corde. Come tutti sappiamo, la media di un set di corde “buone” è di circa 5/7 euro se acquistate online e la loro durata è di circa 1/3 mesi in base allo “stress” a cui viene sottoposta.

Esistono prodotti ottimi per mantenere il più possibile in vita le nostre “care” corde. Questi prodotti sono dei detergenti che agiscono direttamente sullo sporco lasciato dalle nostre dita sulle corde mentre la suoniamo, eliminando così tutti quegli elementi che determineranno a poco a poco il deterioramento della corda: la ruggine. Quest’ultima infatti, formandosi sulla corda ne indebolisce la resistenza, contribuendo alla realizzazione dell’incubo del chitarrista: la corda spezzata durante il bending più goduto.
Vediamo un po’ di prodotti che sicuramente possono fare al cosa nostro:

Esistono poi strumenti che possono facilitare ulteriormente la pulizia e manutenzione della chitarra regolare dopo ogni suonata:

Inoltre ci sono prodotti specifici per la protezione e manutenzione del legno della vostra tastiera, al fine di farla tornare lucida ed in salute!

Ovviamente tutti questi prodotti hanno il solo fine di mantenere il vostro strumento sempre in forma fisica e performante
Per qualsiasi dubbio rivolgetevi sempre al vostro liutaio o negoziante di fiducia, e leggete SEMPRE le indicazioni riportate sulla confezione del prodotto al fine di usarlo al 100z100 in modo corretto ed efficace!  

Segui tutti gli altri miei articoli nella sezione BLOG

 

 

 

Leggi qui altri articoli per te !

Buona musica
T

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.