fbpx

Fender: curiosità e nascita di un mito

Leonidas Fender per gli amici Leo Fender è la mente dietro un brand unico e riconoscibile in tutto il mondo.

Amante della musica, della radio e soprattutto dell’elettronica iniziò sin da giovanissimo a costruire piccole radio e impianti di amplificazione nella California del Sud (verso Fullerton) .


Sapete che: il fondatore del marchio di chitarre più noto al mondo Fender non ha MAI imparato a suonare la chitarra? Aveva solo provato con il sassofono, senza risultati.


Nel corso del 1938 apre il suo negozio “Fender’s Radio Service” dove continua a coltivare la sua professione legata alla qualità dei suoi lavori di elettronica e amplificazione.

In questo periodo conosce e diventa amico di Randall Donald, entrambi amanti della radio e della musica!

Tra il 38 e il 41 si creerà attorno al suo negozio un giro di clienti, musicisti e appassionati molto forte e sempre più vasto. Il suo lavoro era sempre più apprezzato e ricercato dagli addetti al settore e da professionisti.


Sapete che: Fender da bambino aveva avuto un tumore che lo privò di un occhio. Per questo motivo non era stato richiamato dalla leva nel 1941 con l’ingresso nella guerra degli Stati Uniti. L’amico collega Randall invece partì per la guerra.


PICKUP E PRIMI LAVORI

Dopo il ’41 in America ci fu una sorta di Boom economico dei prodotti elettronici ed il negozio di Fender dovette assorbire la gran domanda proveniente dai clienti. Chiese aiuto a un amico, musicista ed inventore Kauffman.

Nasce il primo pick up: Direct String Pickup, progettato e costruito da Fender e Kauffman con il marchio K&F. Insieme realizzeranno anche chitarre Lap Steel e amplificatori marchiati K&F.

Nel 1946 torna dalla guerra l’amico collega Randall che raggiunse una posizione elevata in una emittente radio e televisiva. Questa posizione gli permise di offrire un favorevole contratto di distribuzione esclusiva dei prodotti creati dalla K&F.

NASCE LA FENDER ELECTRIC INSTRUMENT CO – FULLERTON CALIFORNIA

Fender accettò ma Kauffman per timore si ritirò (rimanendo amico a vita di Fender). Saranno inizialmente commercializzate le chitarre con il marchio K&F e solo a fine scorta delle targhette subentreranno quelle del nuovo brand FENDER ELECTRIC INSTRUMENT CO – FULLERTON CALIFORNIA

La richiesta era molta e Leo Fender aveva sotto di se 2 fabbriche a Fullerton che gli costavano molto (nonostante i guadagni ottimi).

Erano periodi rosei ma allo stesso tempo il denaro era sempre sul limite tra prestiti e investimenti.

Fender alla fine venderà il suo negozio Fender’s Radio Service al suo socio e prenderà completamente in mano le sue fabbriche Fender.

ESQUIRE 1949

Leo Fender insieme a George Fullerton (il cognome era solo un caso) ridisegneranno la linea della loro chitarra prototipo che aveva il manico attaccato al corpo con 4 viti. Così era più facile e veloce da cambiare!

Questo modello “Solid body” aveva un solo pickup era chiamato Esquire!
Non aveva il Truss rod (anima d’acciaio) perchè il manico era così resistente che poteva salirci una persona sopra senza rompersi.


Sapevate che: Fender solo dal 1967, per esigenze di mercato, ha iniziato a montare il truss rod sulle chitarre (più per moda che per necessità).


BROADCASTER 1950

Nel 1950 si erano accorti che la chitarra con 2 pickup aveva enormi vantaggi, così dal modello Esquire nasce la Broadcaster.

TELECASTER

La Telecaster è il nome dato in sostituzione alla Broadcaster a causa di una violazione di marchio registrato dalla Gretsch (chiamato Broadkaster).

NOCASTER

Sono nominate così tutte quelle chitarre prodotto nel periodo di transizione tra la Broadcaster e la Telecaster in attesa della risoluzione della controversia con Gretsch per quanto riguarda il nome

PRECISION BASS 1951

Nel 1951 nasce il precision bass, uno strumento per accontentare ed ampliare un’altra vasta categoria di musicisti: i bassisti.
Il Precision è stato il primo basso elettrico solid body della storia!

Stratocaster 1954

Evoluzione della Telecaster, la Stratocaster è stata La chitarra che ha rivoluzionato la storia della musica!

Era nelle mente di Leo Fender già nel 1951, come possibile risposta alla concorrenza nata in casa Gibson: la Les Paul.

Altre curiosità seguiranno prossimamente sulla Statocaster !


Manuale e video-corso di chitarra base n.1
Inizia a suonare la chitarra imparando da zero tutte le basi.

PDF con tutti i grafici degli accordi maggiori e minori. (facile e veloce da apprendere in modo visivo) +
VIDEO di introduzione alla chitarra. (15min)
Consigli, premesse, posizione corretta ed i primi accordi.

€8.99 – Acquista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.