fbpx

suona subito le canzoni in gara!
Testi e accordi del Festival di Sanremo 2020.
Pagina dedicata alle canzoni che hanno partecipato all’edizione numero 2020 del Festival di Sanremo.
Potrai studiarle direttamente sopra il sito internet oppure scaricare direttamente tutti i testi e spartiti dal pulsante qui sotto!

Buona cantata e schitarrata!

FAI RUMORE – DIODATO
testo e accordi
FA#
Sai che cosa penso,
LA#m
Che non dovrei pensare,
SI
Che se poi penso sono un animale
SIm
E se ti penso tu sei un’anima,
FA#
Ma forse è questo temporale
LA#m
Che mi porta da te,
SI
E lo so non dovrei farmi trovare
SIm
Senza un ombrello anche se
RE#m DO# FA#
Ho capito che
Per quanto io fugga
RE#m DO# FA#
Torno sempre a te
SI DO#
Che fai rumore qui,
FA#
E non lo so se mi fa bene,
RE#m
Se il tuo rumore mi conviene,
SI DO#
Ma fai rumore sì,
FA#
Che non lo posso sopportare
RE#m
Questo silenzio innaturale
SI SIm
Tra me e te.
FA#
E me ne vado in giro senza parlare,
LA#m
Senza un posto a cui arrivare,
SI
Consumo le mie scarpe
E forse le mie scarpe
SIm
Sanno bene dove andare,
FA#
Che mi ritrovo negli stessi posti,
LA#m
Proprio quei posti che dovevo evitare,
SI
E faccio finta di non ricordare,
SIm
E faccio finta di dimenticare,

RE#m DO# FA#
Ma capisco che,
Per quanto io fugga,
RE#m DO# FA#
Torno sempre a te
SI DO#
Che fai rumore qui,
FA#
E non lo so se mi fa bene,
RE#m
Se il tuo rumore mi conviene,
SI DO#
Ma fai rumore sì,
FA#
Che non lo posso sopportare
RE#m
Questo silenzio innaturale
SI SIm
Tra me e te.
FA# LA#m SI SIm
FA# LA#m SI DO#
RE#m DO#
Ma fai rumore sì,
FA#
Che non lo posso sopportare
LA#m
Questo silenzio innaturale,
RE#m DO# FA#
E non ne voglio fare a meno oramai
RE#m DO# FA#
Di quel bellissimo rumore che fai.
SIm FA# G#m DO# FA#

VICEVERSA – FRANCESCO GABBANI
testo e accordi


MI
Tu non lo dici ed io non lo vedo
FA#m7
L’amore è cieco o siamo noi di sbieco?
SI
Un battibecco nato su un letto
DO
Un diluvio universale
SI LA
Un giudizio sotto il tetto
MI
Up con un po’ di down
FA#m7
Silenzio rotto per un grande sound
SI
Semplici eppure complessi
MI7+ LA
Libri aperti in equilibrio tra segreti e compromessi
MI7+ LA
Facili occasioni per difficili concetti
SOL#m LA7+
Anime purissime in sporchissimi difetti
SI SI4 SI SI9
Fragili combinazioni tra ragione ed emozioni
SI7
Solitudini e condivisioni
LA MI
Se dovessimo spiegare in pochissime parole
LA
Il complesso meccanismo
SI
che governa l’armonia del nostro amore
MI7+ LA
Basterebbe solamente dire senza starci troppo a ragionare
DO#m
Che sei tu che mi fai stare bene
SOL#m7 SI/LA LA7+
quando io sto male e vicever—sa
MI
Che sei tu che mi fai stare bene
LA7+ SI7/4 SI7
quando io sto male e vicever—sa
MI
E detto questo che cosa ci resta
FA#m7
Dopo una vita al centro della festa?
SI

Protagonisti e numero uno
DO SI LA
Invidiabili da tutti e indispensabili a nessuno
MI
Madre che dice del padre:
FA#m7
“Avrei voluto solo realizzare
SI
Il mio ideale, una vita normale”
MI7+ LA
Ma l’amore di normale non ha neanche le parole
MI7+ LA
Parlano di pace e fanno la rivoluzione
SOL#m7 LA7+
Dittatori in testa e partigiani dentro al cuore
SI SI4 SI SI9
Non c’è soluzione che non sia l’accettazione
SI7
Di lasciarsi abbandonati all’emozione
LA MI
Se dovessimo spiegare in pochissime parole
LA
Il complesso meccanismo
SI
che governa l’armonia del nostro amore
MI7+ LA
Basterebbe solamente dire senza starci troppo a ragionare
DO#m
Che sei tu che mi fai stare bene
SOL#m7 SI/LA LA
quando io sto male e vicever—sa
MI
Che sei tu che mi fai stare bene
LA7+ SI7/4 SI7
quando io sto male e vicever—sa
LA7+
È la paura dietro all’arroganza
MI
È tutto l’universo chiuso in una stanza
SI SI7
È l’abbondanza dentro alla mancanza
DO#m
Ti amo e basta!
SI LA
È l’abitudine nella sorpresa
MI
È una vittoria poco prima dell’arresa
SI
È solamente tutto quello che ci manca e che cerchiamo
SI7
Per poterti dire che “ti amo!”
LA MI
Se dovessimo spiegare in pochissime parole
LA
Il complesso meccanismo
SI
che governa l’armonia del nostro amore
MI7+ LA
Basterebbe solamente dire senza starci troppo a ragionare
DO#m
Che sei tu che mi fai stare bene
SOL#m7 SI/LA LA7+
quando io sto male e vicever—sa
MI
Che sei tu che mi fai stare bene
LA/DO# SI4 SI
quando io sto male e vicever—sa

PINGUINI TATTICI NUCLEARI – RINGO STARR
testo e accordi


SOL RE MIm DO SOL RE
SOL RE MIm
A volte penso che a quelli come me
DO SOL RE
il mondo non abbia mai voluto bene
SOL RE MIm
Il cerchio della vita impone che
DO SOL RE
per un re leone vivano almeno tre iene
SOL RE MIm
Gli amici ormai si sposano alla mia età
DO SOL RE
ed io mi incazzo se non indovino all’eredità
SOL RE MIm
Forse dovrei partire, andarmene via di qua,
DO SOL
e cambiare la mia vita in toto tipo andando in Africa
DO RE MIm
Ma questa sera ho solo voglia di ballare,
RE LAm7
di perdere la testa e non pensare più
DO RE MIm
Che la mia vita non è niente di speciale
RE LAm7
e forse alla fine c’hai ragione tu
DO RE MIm
In un mondo di John e di Paul io sono Ringo Starr
RE LAm7
In un mondo di John e di Paul io sono Ringo Starr
DO RE MIm
In un mondo di John e di Paul io sono Ringo Starr
RE LAm7
Uooh oooh…
SOL RE MIm
Tu eri Robin poi hai trovato me,
DO SOL RE SOL
pensavi che fossi il tuo Batman ma ero solo il tuo Ted eh eh

RE MIm DO
E quando dico che spero che trovi un ragazzo migliore di me fingo,
SOL
Che i migliori alla fine se ne vanno sempre e che cosa rimane? Ringo
DO RE MIm
Ma questa sera ho solo voglia di ballare,
RE LAm7
di perdere la testa e non pensare più
DO RE MIm
Che la mia vita non è niente di speciale
RE LAm7
e forse alla fine c’hai ragione tu
DO RE MIm
In un mondo di John e di Paul io sono Ringo Starr
RE LAm7
In un mondo di John e di Paul io sono Ringo Starr
DO RE MIm
In un mondo di John e di Paul io sono Ringo Starr
RE LAm7
Uooh oooh…
MIm DO LAm7 RE
Ringo… Ringo
MIm DO LAm7 RE MIm
Ringo… Ringo
…In un mondo di John e di Paul io sono Ringo Starr
DO RE MIm
Ma questa sera ho solo voglia di ballare,
RE LAm7
di perdere la testa e non pensare più
DO RE MIm
Che la mia vita non è niente di speciale
RE LAm7
e forse alla fine c’hai ragione tu
DO RE MIm
In un mondo di John e di Paul io sono Ringo Starr
RE LAm7
In un mondo di John e di Paul io sono Ringo Starr
DO RE MIm
In un mondo di John e di Paul io sono Ringo Starr
RE LAm7
Uooh oooh…

DOV’E’ – LE VIBRAZIONI
testo e accordi


DO
Cerco di capire quello
Che non so capire
SOL
Fuori vola polline
E ho creduto fosse neve
LAm
E non mi sento contento
SOL
Chissà se poi sono io
Quello allo specchio
DO
Cerco dai vicini
La mia dose giornaliera
SOL
Di sorrisi ricambiati
LAm
Per potermi poi sentire
Socialmente in pace
FA
Con il mondo e con il mio quartiere
FA
Chiedimi se dove sto
Sto bene
Se sono felice
Chiedimi qualsiasi cosa
Basta che mi dici
DO
Dov’è dov’è dov’è dov’è dov’è

Dov’è dov’è dov’è
SOL
La gioia dov’è dov’è dov’è dov’è
Dov’è dov’è dov’è
FA
Mi chiedo dov’è quel giorno che non sprecherai
Il cielo rosso, l’orizzonte
SOL
E l’odio arreso al bene
LAm
Dov’è
SOL
Mi chiedo dov’è
DO
Cerco di sentire quello
Che non so vedere
SOL
La mia solitudine
È sul fondo di un bicchiere
LAm
D’acqua che m’inviti a bere
Ho sete di stupore
SOL
Mi puoi accontentare?
FA
Chiedimi se sono fuori posto
In questo posto

Chiedi tutto basta che qualcuno
Mi risponda adesso
DO
Dov’è dov’è dov’è dov’è dov’è
Dov’è dov’è dov’è
SOL
La gioia dov’è dov’è dov’è dov’è
Dov’è dov’è dov’è
FA
Mi chiedo dov’è quel giorno che non sprecherai
Il cielo rosso, l’orizzonte
SOL
E l’odio arreso al bene
LAm
Dov’è
SOL
Mi chiedo dov’è
FA
E rimango già qui, rimango così e
DO
E non ci penso più
SOL
Ho una clessidra ferma al posto del cuore
LAm SOL
E un piano alto dove puoi vedere tutto
FA
Rimango così, rimango così e
DO
E non ci penso più
SOL
E allora chiedimi se sono fuori posto
In questo posto

Chiedi tutto basta che qualcuno
Mi risponda adesso
DO
Dov’è dov’è dov’è dov’è dov’è
Dov’è dov’è dov’è
SOL
La gioia dov’è dov’è dov’è dov’è
Dov’è dov’è dov’è
FA
Mi chiedo dov’è quel giorno che non sprecherai

Il cielo rosso, l’orizzonte
SOL
E l’odio arreso al bene
LAm
Dov’è
SOL
Mi chiedo dov’è
DO
Cerco di capire quello
Che non so capire
SOL
Fuori vola polline
Eppure sembra neve

GIGANTE – PIERO PELU’
testo e accordi


FA#m MI SI LA
FA#m MI SI LA
Spingi forte spingi forte salta fuori da quel buio
FA#m MI SI LA
Crescerai aprendo porte tutti i giorni stare pronti
FA#m MI SI LA
Tu sei molto di più di quello che credi di quello che vedi
FA#m MI SI LA
Tu sei il mio Gesù la luce sul nulla, un piccolo Buddha
MI SI/RE# DO#m7 LA
Niente di proibito tu sei benvenuto al mondo (mondo)
FA#m7 LA
È come una giostra la mente
FA#m7 SI
Tu sei il re di tutto e di niente …gigante
MI SI/RE# DO#m7 LA
Niente di proibito sei pronto a cavalcare il mondo (mondo)
FA#m7 LA
Fatti il tuo castello volante
FA#m7 SI
Con la fantasia di un bambino …gigante
FA#m MI SI LA
Cavalcare draghi e mostri già ti penso dacci dentro
FA#m MI SI LA
È un mestiere che conosco tutti i giorni stare pronti
FA#m MI SI LA
Tu sei molto di più di quello che credi di quello che vedi
FA#m MI SI LA
Tu sei il mio Gesù la luce sul nulla, un piccolo Buddha
MI SI/RE# DO#m7 LA
Niente di proibito tu sei benvenuto al mondo (mondo)
FA#m7 LA
È come una giostra la mente
FA#m7 SI
Tu sei il re di tutto e di niente …gigante
MI SI/RE# DO#m7 LA
Niente di proibito sei pronto a cavalcare il mondo (mondo)
FA#m7 LA
Fatti il tuo castello volante
FA#m7 SI
Con la fantasia di un bambino …gigante
DO#m MI FA# LA
Tu sei molto di più di quello che vedi di quello che credi
Sei il mio asso
DO#m MI FA# LA MI
Tu sei il mio Gesù la luce sul nulla mio piccolo Buddha
SI/RE# DO#m7 LA
…Il tuo non è un pianto è il tuo primo canto ehi!
MI SI/RE# DO#m7 LA
Oh eh oh eh…
MI SI/RE# DO#m7 LA
Niente di proibito tu sei benvenuto al mondo (mondo)
FA#m7 LA
È come una giostra la mente
FA#m7 SI
Tu sei il re di tutto e di niente …gigante
MI SI/RE# DO##m7 LA
Spacca l’infinito e rubagli un minuto al mondo (mondo)
FA#m7 LA
Per fare un castello volante
FA#m7 SI MI
Con la fantasia di un bambino …gigante
Gigante…

ANDROMEDA – ELODIE
testo e accordi


SOL#m RE# DO#m RE#7 SOL#m
SOL#m
Dici sono una grande

Stronza che non ci sa fare
DO#m
Una donna poco elegante
RE#m
Tu non lo sai non lo saprai cosa per me è il vero dolore
SOL#m
Confondere il tuo ridere per vero amore
MI
Una volta 100 volte chiedimi perché
FA# RE#m
Esser grandi ma immaturi è più facile ma perché
Forse non era ciò che avevi in mente
MI
Ti vedrò come un punto tra la gente

Come un punto tra la gente
DO#m7/9
Non sai cosa dire se litighiamo è la fine
SOL#m FA# DO#m RE#m SOL#m
La mia fragilità e la cate—-na che ho dentro ma
RE#m
Se ti sembrerò piccola
DO#m RE#m SOL#m
non sarò la tua Andromeda Andromeda
FA# DO#m7 RE#m7
Andromeda Andromeda
SOL#m
Andromeda Andromeda
DO#m
Forse ho solo bisogno di tempo forse è una moda
RE#m
Quella di sentirsi un po’ sbagliati
Ci penso qua sul letto mentre ascolto da ore
MI FA# SOL#m
La solita canzone di Nina Simone
MI
Una volta 100 volte chiedimi perché
FA# RE#m
Esser grandi ma immaturi è più facile ma perché
Forse non era ciò che avevi in mente
MI
Ti vedrò come un punto tra la gente
DO#m7/9
Non sai cosa dire se litighiamo è la fine
SOL#m FA# DO#m RE#m SOL#m
La mia fragilità e la cate—-na che ho dentro ma
RE#m
Se ti sembrerò piccola
DO#m RE#m SOL#m
non sarò la tua Andromeda Andromeda
FA# DO#m7 RE#m7
Andromeda Andromeda
SOL#m
Andromeda Andromeda
FA# DO#m7 RE#m7
Andromeda Andromeda
SOL#m
Andromeda Andromeda
SOL#m FA# MI7+ RE#m
Non sarai mio marito mio marito no
DO#m SOL#m/SI LA#m7/5- RE#7
Me ne vado a Paris vado a Paris però
Ti prego giurami tu giurami che non
SOL#m7
Mi dirai mon ami mon ami ti prego…
SOL#m FA# DO#m RE#m SOL#m
La mia fragilità e la cate—-na che ho dentro ma
RE#m
Se ti sembrerò piccola
DO#m RE#m SOL#m
non sarò la tua Andromeda Andromeda
FA# DO#m7 RE#m7
Andromeda Andromeda
SOL#m
Andromeda Andromeda

Non sai cosa dire se litighiamo è la fine

ME NE FREGO – ACHILLE LAURO
testo e accordi


MI MI4 MI
Sì noi sì
Noi che qui
MI4 LAadd9
Siamo soli qui noi sì
Soli qui
Fai di me quel che vuoi sono qui
DO#m
Faccia d’angelo
LA
David di Michelangelo
MI MI4
Occhi ghiacciolo
MI SI
Dannate cose che mi piacciono
MI
Ci son cascato di nuovo
Ci son cascato di nuovo
LA
Pensi sia un gioco
MI
Vedermi prendere fuoco

Ci son cascato di nuovo
Tu sei mia tu sei tu tu sei più
Già lo so che poi lì
LA
Che non so più poi chi trovo
MI
Chi trovo
SI LA
Sono qui fai di me quel che vuoi
MI
Fallo davvero
SI LA
Sono qui fai di me quel che vuoi
MI
Non mi sfiora nemmeno
MI
Me ne frego me ne frego
LA4 LA
Dimmi una bugia me la bevo
LA4 LA
Sì sono ubriaco ed annego
DO#m7
O sì me ne frego davvero
SI
Sì me ne frego
LA
Prenditi gioco di me che ci credo
SI
St’amore è panna montata al veleno
MI
È instabile fragile
È una strega solo favole favole
LA
A far la scema è abile agile
MI
Quel modo insospettabile
O mio Dio sì
Lei che dice a me
Voglio te
Ma vuole quello che non sa di sé
…Dai
LA
Vorresti che buttassi tutto quanto all’aria per te
MI
Si perché per un capriccio lo sai che è così
SI
Non si può non si può
LA
Come no
MI
Non mi sfiora nemmeno
MI
Me ne frego me ne frego
LA4 LA
Dimmi una bugia me la bevo
LA4 LA
Sì sono ubriaco ed annego
DO#m7
O sì me ne frego davvero
SI
Sì me ne frego
LA
Prenditi gioco di me che ci credo
SI
St’amore è panna montata al veleno
DO#m
È una vipera in cerca
SI6 LA
Di un bacio che poi Le darò
SI
Io sempre in cerca
DO#m SI6
Di quello che ho perso perdendo
LA7+
Le cose che ho
SOL#m7
Amore dimmi qualcosa
LA MI
Qualcosa di te che non so
SOL#m
Così mi prendo anche un piccolo pezzo
LA
Di te
SI
Anche se non si può
Fai quel che vuoi
MI
Me ne frego me ne frego
LA4 LA
Dimmi una bugia me la bevo
LA4 LA
Sì sono ubriaco ed annego
DO#m7
O sì me ne frego davvero
SI
Sì me ne frego
LA
Prenditi gioco di me che ci credo
SI
St’amore è panna montata al veleno
MI
…Ne voglio ancora

FINALMENTE IO – IRENE GRANDI
FA#
Perdo le chiavi di casa

E perdo quasi ogni partita
SI
Gli amori miei buttati alla rinfusa
DO#
Non mi ricordo mai dove li metto
SI
Gettati con la lista della spesa nell’ultimo cassetto
FA#
Disordinata come una risata
SI DO#
E anche più viva della vita

Innamorata della libertà
RE#m SI DO#
Ho perso ogni pazienza e ogni fragilità

FA# RE#m

Da sempre arrabbiata da sempre sbagliata
DO#
E ancora così
RE#m SI
Perdonami adesso oppure è lo stesso
DO#
Io son fatta così

FA# FA#/LA# SI

Ma quando canto… sto da Dio
DO#
Lo sai che quando canto… finalmente io!
FA# SI
Mi sento d’incanto… e il mondo è mio

E se ti manco…
DO# SI
Allora non dirlo adesso che questo è il posto mio
FA#
E finalmente io!

FA#
Ok… ok! Se vuoi ti chiedo scusa
SI
Anche se non mi va
DO#
Innamorata della libertà
RE#m DO# SI DO#
Ho perso ogni pazienza e ogni fragilità… ogni fragilità

FA# RE#m

Se sono nervosa se sono confusa
DO#
Se non ti ho mai detto di sì
RE#m
Se vuoi fare sesso
SI DO#
Facciamolo adesso …qui

FA# RE#m

Da sempre arrabbiata da sempre sbagliata
DO#
E ancora così
RE#m SI
Facciamolo adesso… oppure è lo stesso
DO#
Io sono fatta così

FA# FA#/LA# SI

Ma quando canto… sto da Dio
DO#
Lo sai che quando canto… finalmente io!
FA# SI
Mi sento uno schianto… e il mondo è mio

E se ti manco…
DO# SI
Allora non dirlo adesso che questo è il posto mio
FA# FA#/LA# SI
Ma quando canto… sto da Dio
DO#
Lo sai che quando canto… finalmente io!
FA# SI
Mi sento uno schianto… e il mondo è mio

E se ti manco…
DO# SI
Allora non dirlo adesso che questo è il posto mio
FA#
E finalmente io…
SI
Finalmente io…
FA#
Finalmente io…
SI
Finalmente io…
FA#
Finalmente io

IL CONFRONTO – MARCO MASINI
FA
E sei stato un bugiardo non hai avuto coraggio
LAm
Quasi sempre imperfetto ma qualche volta saggio
REm7
E sei stato per qualcuno un marito mancato
SIb7+/9
E sei diventato padre ma non è capitato
FA
E sei stato sul campo sempre dietro a un pallone
LAm
E ora sei qui sulla porta a tirarti un rigore
REm7
Come un eterno bambino dentro gli anni di un uomo
SIb7+/9
E sei stato importante e in lampo nessuno
SOLm7 LAm7
Hai un cuore diesel che ci vai piano
SIb7+
La vita è un flipper e infatti ci giochiamo

SIb

Ma cosa aspetti a dire basta
DO/SIb
E in quello specchio a urlare “cambia faccia”
LAm7
Non sei arrivato qui per sbaglio

Hai dato tutto il peggio
SIb
Ma hai fatto del tuo meglio

E no la vita non è giusta
DO/SIb
È che il passato ci esce dalla testa
LAm7
Come canzoni dalla radio

Amori nell’armadio
REm FA/DO
Un po’ ti odio un po’ ti amo
SIbadd9
Ma oltre la paura del confronto
FA
Hai vinto tutto

FA

E sei stato uno stronzo quando lei ci credeva
LAm7
L’hai lasciata morire lì con te alla deriva
REm7
Ma sei stato un signore quando non hai risposto
SIb
E ti bastavano due parole,

due parole, per rimetterla a posto
SOLm7 LAm7
Il cuore è un killer preso alle spalle
SIb7+
Il mondo è open sopra miliardi di stelle

SIb

Ma cosa aspetti a dire basta
DO/SIb
E in quello specchio a urlare “cambia faccia”
LAm7
Non sei arrivato qui per sbaglio

Hai dato tutto il peggio
SIb
Ma hai fatto del tuo meglio

E no la vita non è giusta
DO/SIb
È che il passato ci esce dalla testa
LAm7
Come canzoni dalla radio

Amori nell’armadio
REm FA/DO
Un po’ ti odio un po’ ti amo
SIbadd9
Ma oltre la paura del confronto
FA
Hai vinto tutto
LAm
Hai vinto tutto
REm FA/DO
Ma oltre la paura del confronto
SIb
Hai vinto tutto

E no la vita non è…

SIb

E no la vita non è giusta
DO/SIb
È che il passato ci esce dalla testa
LAm
Come notizie sul giornale

Impronte su un pugnale
REm FA/DO
Non vuoi cadere non puoi volare
SIb7+
Ma oltre la paura del confronto
DO
Ma oltre la paura del confronto
SOLm7/9
Il confronto

FA

Sai che adesso mi è chiaro, mi son dato il permesso
LAm FA
di parlarti davvero e accettare me stesso

ROSSO DI RABBIA – ANASTASIO
DO#5 MI5 DO#5 MI5

DO#5

E voi volete sapere dei miei fantasmi
MI5
C’ho 21 anni posso ancora permettermi di incazzarmi
DO#5
Le parole sono le mie sole armi

E fino al sole voglio sollevarmi
MI5
Ma non so levarmi sta melma di dosso
DO#5
Io vorrei farlo e non posso

Non è roba da poco
MI5
Strillare mentre questi mi fanno le foto
DO#5
Come ti senti? Disinnescato

Come ti senti? Disinnescato

DO#5
Ma dimmi come posso io
MI5
Che sono una bomba a orologeria
DO#5
Sentire fermarsi quel ticchettio
MI5
Se muore la minaccia, muore pure la magia
DO#5
E non conviene mica

Chi vuole che mi fermi, Dio lo maledica
MI5 DO#5
Aspetto sto momento da un’intera vita

Sono nato per esplodere

Comincia a correre
MI5 DO#5
Se non sento la paura, cosa vuoi che dica?

Non volevo sprecarla così

La mia rabbia
MI5 DO#5
Non volevo sprecarla così (no)

Non volevo sprecarla così
MI
La mia rabbia non volevo sprecarla così

LA LA/SOL# FA#5
Panico panico

Sto dando di matto
DO#m
Qualcuno mi fermi
LA
Fate presto per favore per pietà
LA/SOL# FA#5
Panico panico
DO#m
Sto dando di matto

Qualcuno mi fermi
MI
Fate presto per favore per pietà

DO#5
Non l’avresti detto tu
MI5
Che questo attentato sarebbe fallito
DO#5
Soffocato dagli scrosci degli applausi
MI5
Prigioniero tra le fauci delle foto e dei video
DO#5
Ma ciò che mi rattrista è il terrorista

Esposto al pubblico ludibrio
MI5
La sua bomba era una farsa dal principio
DO#5
Amico, non ti invidio

Dispiace, ma è la prassi
MI5
Il sabotatore sai che deve sabotarsi
DO#5
E allora, allora giù le mani

La condanna è la mia
MI5
Nessuno di voi umani può portarmela via
DO#5
Voi scrocconi di emozioni

Sempre in cerca di attenzioni
MI5
Prosciugate le canzoni della loro magia
DO#5
Perfetto, sono un rivoluzionario provetto, corretto

Ma se davvero hai capito cos’ho detto

Allora hai visto un paralitico che si alza dal letto

DO#5
Non volevo sprecarla così

La mia rabbia
MI5 DO#5
Non volevo sprecarla così (no)

Non volevo sprecarla così

La mia rabbia
MI
Non volevo sprecarla così

LA LA/SOL# FA#5
Panico panico

Sto dando di matto
DO#m
Qualcuno mi fermi
LA
Fate presto per favore per pietà
LA/SOL# FA#5
Panico pani—co
DO#m
Sto dando di matto

Qualcuno mi fermi
LA
Fate presto per favore per pietà
LA/SOL# FA#5
Panico pani—co

Sto dando di matto
DO#m
Qualcuno mi fermi
MI LA
Fate presto per favore per pietà
LA/SOL# FA#5
Panico panico
DO#m
Sto dando di matto…
LA LA/SOL# FA#5 DO#m
Panico panico… Panico panico

SINCERO – BUGO E MORGAN
SIb DOm SOLm FA/LA

SIb DOm SOLm FA

SIb
Le buone intenzioni, l’educazione
MIb
La tua foto profilo, buongiorno e buonasera
SOLm7
E la gratitudine, le circostanze
FA
Bevi se vuoi ma fallo responsabilmente
SIb
Rimetti in ordine tutte le cose
MIb
Lavati i denti e non provare invidia
SOLm
Non lamentarti che c’è sempre peggio
FA
Ricorda che devi fare benzina
MIb
Ma sono solo io
REm FA
E mica lo sapevo..

SIb
Volevo fare il cantante
DOm SOLm
Delle canzoni inglesi
FA
Così nessuno capiva che dicevo
SIb DOm
Vestirmi male e andare sempre in crisi
SOLm FA
E invece faccio sorrisi ad ogni scemo
DOm REm
Sono sincero me l’hai chiesto tu
SIb
Ma non ti piace più
DOm SOLm
Non ti piace più

FA SIb
Scegli il vestito migliore per il matrimonio
MIb
Del tuo amico con gli occhi tristi
SOLm7
Vai in palestra a sudare la colpa
FA
Chiedi un parere anonimo e alcolista
SIb
Trovati un bar che sarà la tua chiesa
MIb
Odia qualcuno per stare un po’ meglio
SOLm
Odia qualcuno che sembra stia meglio
FA
E un figlio di puttana chiamalo fratello
MIb
Ma sono solo io
REm FA
Non so chi mi credevo…

SIb
Volevo fare il cantante
DOm SOLm
Delle canzoni inglesi
FA
Così nessuno capiva che dicevo
SIb DOm
Vestirmi male e andare sempre in crisi
SOLm FA
E invece faccio sorrisi ad ogni scemo
DOm REm
Sono sincero me l’hai chiesto tu
SIb
Ma non ti piace più
DOm SOLm
Non ti piace più

FA SIb
Abbassa la testa, lavora duro
DOm
Paga le tasse buono buono
SOLm
Mangia bio nei piatti in piombo

Vivi al paese col passaporto
FA SIb
Ascolta la musica dei cantautori
DOm
Fatti un tatoo, esprimi opinioni
SOLm
E anche se affoghi rispondi sempre

“Tutto alla grande”
FA DOm7 SOLm
Però di te m’importa veramente
FA REm
Aldilà di queste stupide ambizioni
DOm7 SOLm
Il tuo colore preferito è il verde
FA
Saremo vecchi indubbiamente ma forse meno soli

SIb
Volevo fare il cantante
DOm SOLm
Delle canzoni inglesi
FA
Così nessuno capiva che dicevo
SIb DOm SOLm
Essere alcolizzato spaccare i camerini
FA
E invece batto il cinque come uno scemo
DOm REm
Sono sincero me l’hai chiesto tu
DOm REm
Sono sincero me l’hai chiesto tu
SIb
Ma non ti piace più
DOm SOLm
Non ti piace più
FA
Non ti piace

CARIOCA – RAPHAEL GUALAZZI
REm DO#6 SI7+ RE#m DO#6 SI7+

RE#m
L’ultimo bacio è un apostrofo

Che mi hai lasciato
SIadd9 DO#
Non ci sei più e sono in un angolo

Tirando il fiato
RE#m
Io che con te ho sorriso e pianto

Fino a non vedere
SIadd9 DO#
La nostra storia è stata un salto

E io non so cadere

RE#m SI DO#
Vedo nel buio luci
RE#m
Di un locale a due passi da me
DO#6 SI7+
Nel fumo una voce
RE#m DO#6 SI7+
Mi sospira dai balla con me
RE#m
Occhi scuri e pelle carioca
SI DO#
Carioca

RE#m
Ma chi l’avrebbe detto

Sento solo la musica
SI
Forse sei il diavolo
DO#7
Ma sembri magica
RE#m
Quanto tempo ho perso

La vita quasi mi supera
SI
Resto qui adesso
DO#7 RE#m
Che si spegne la città
SI DO#7
Bastava un sogno carioca

RE#m
Puoi cancellare ogni momento

In una volta sola
SIadd9 DO#
Meglio spazzati via dal vento

Che ogni tua parola
RE#m SI DO#
Ora vedo nel buio
RE#m
Il tuo viso a due passi da me
DO# SI
Non hai scuse
RE#m DO#6 SI7+
Per tenermi lontano da te
RE#m
Occhi scuri e pelle carioca
SI DO#
Carioca
RE#m
Che io sia maledetto

Dai non fare la stupida
SI
Fammi un sorriso
DO#
Che la noche se ne va

RE#m
Ma chi l’avrebbe detto

Sento solo la musica
SI
Forse sei il diavolo
DO#7
Ma sembri magica
RE#m
Quanto tempo ho perso

La vita quasi mi supera
SI
Resto qui adesso
DO#7 RE#m
Che si spegne la città
SI DO#7
Bastava un sogno carioca

RE#m
Non me ne importa di quel che pensi

Non me ne importa di quel che senti

Non mi ricordo neanche chi sei tu

Voglio sorridere dei miei sbagli

Voglio rivivere sogni immensi

Voglio una vita che non finisce più

RE#m SI DO#7 RE#m SI DO#7

RE#m
Ma chi l’avrebbe detto (Non me ne importa di quel che pensi)
SI
Sento solo la musica (Non me ne importa di quel che senti)
DO#7
Carioca (Non mi ricordo neanche chi sei tu)
RE#m
Carioca
SI
Ma chi l’avrebbe detto (Voglio sorridere dei miei sbagli)

Sento solo la musica (Voglio rivivere sogni immensi)
DO#7
Carioca (Voglio una vita che non finisce più)

Carioca …Carioca

LO SAPPIAMO ENTRAMBI – RIKI
MIb FA SIb

MIb
Le luci si spengono
SIb/RE SOLm
Mentre il tempo sbiadisce nascosto in disparte
FA
E ascolta fissandoci
MIb
Tra storie che scorrono
SIb/RE SOLm FA/LA
Le osserviamo cambiare e troviamo cambiati solo noi
DOm7
Restiamo distanti restandoci accanto
SOLm FA
Non lo noti anche tu?
DOm DOm6+ DOm7
Nei nostri sguardi che si sfiorano per strada e per sbaglio
FA FA4 FA
A mezz’aria e senza alzarsi di più

MIb

Però qualcosa non torna
FA SOLm
Tralasciando i ricordi che ho di te
MIb
Ti scrivo e dopo cancello
FA SOLm
Non ti scrivo che tanto è inutile
DOm7 FA
Io fisso il vuoto che è a pezzi e tu
SOLm FA/LA SIb
Ti addormenti guardando la tivù
MIb
Chissenefrega di noi se non so
FA SOLm
Quello che vuoi se non parli
MIb
Se ci diciamo di sì ma fingiamo
FA SIb
E lo sappiamo entrambi

MIb
Parole che inciampano
SIb/RE SOLm
Le sprechiamo in silenzi sfogandole addosso
FA
E poi sul telefono
DOm7
Trattieni i respiri e li aggiusti in un fiato
SOLm FA
Ti diverti e ti annoi
DOm DOm6+ DOm7
Da adesso in poi non darmi mai e non darlo mai per scontato
FA FA4 FA
Non rispondi se ti chiedo di noi

MIb

Però qualcosa non torna
FA SOLm
Tralasciando i ricordi che ho di te
MIb
Ti scrivo e dopo cancello
FA SOLm
Non ti scrivo che tanto è inutile
DOm7 FA
Io fisso il vuoto che è a pezzi e tu
SOLm FA/LA SIb
Ti addormenti guardando la tivù
MIb
Chissenefrega di noi se non so
FA SOLm
Quello che vuoi se non parli

FA

Ci riproviamo ma la voce singhiozza
MIb
Urlami in faccia rinfaccia e vai
SIb/RE
Silenzio in mezzo e dopo un po’
DOm7 FA
Il frastuono e poi il silenzio ancora

MIb

Però qualcosa non torna
FA SOLm
Tralasciando i ricordi che ho di te
MIb
Ti scrivo e dopo cancello
FA SOLm
Non ti scrivo che tanto è inutile
DOm7 FA
Io fisso il vuoto che è a pezzi e tu
SOLm FA/LA SIb
Ti addormenti guardando la tivù
MIb
Chissenefrega di noi se non so
FA SOLm
Quello che vuoi se non parli
MIb
Se ci diciamo di sì ma fingiamo
FA SIb
E lo sappiamo entrambi

NIENTE RESILIENZA 74 – RITA PAVONE
LAm DO REm7 LAm DO REm7
Niente, qui non succede proprio niente
LAm DO REm7
E intanto il tempo passa e se ne va
LAm SOL
Meglio cadere sopra un’isola

o un reality che qualche stronzo voterà
LAm DO REm7 LAm DO REm7
Niente, adesso non ricordo niente
LAm DO REm7
Fammi sentire che sapore ha
LAm SOL
E la mia testa sul cuscino

certe notti vuoi sapere quanto male fa
FA REm LAm
Male fa, male fa (and I like it, I like it)
FA REm LAm
Male fa, male fa (yes I like it, I like it)

DO SOL LAm FA
Non hai mai saputo spezzarmi, travolgermi
DO SOL
Resto qui nel fitto di un bosco
LAm FA
E il tuo vento non mi piegherà

LAm DO REm7 LAm

Qui non succede proprio niente

Pensavo
DO REm7 LAm
Che ad ogni seme piantato corrispondesse un frutto
DO REm7 LAm
Dopo ogni fiato spezzato ricominciasse tutto
DO REm7 LAm
Che la parola di un uomo valesse oro e invece
SOL
Trova un amico ma non toccargli il tesoro
LAm DO REm7 LAm DO REm7
Niente, non ci ho capito proprio niente
LAm DO REm7
Ma anche l’orgoglio si rimargina
LAm SOL
Picchia più forte, non lo vedi che sto in piedi

Non ti accorgi che non servirà

DO SOL LAm FA
Non hai mai saputo spezzarmi, travolgermi
DO SOL
Resto qui nel fitto di un bosco
LAm FA
E il tuo vento non mi piegherà
LAm
I love you, I love you, I love you…

I love you…

LAm SOL FA#m7/5- FA7+
Niente..
LAm SOL FA#m7/5- FA7+
Niente..
LAm SOL FA#m7/5- FA7+ SOL
Niente..

DO SOL LAm FA
Non hai mai saputo spezzarmi, travolgermi
DO SOL
Resto qui nel fitto di un bosco
LAm FA
E il tuo vento non mi piegherà
DO
Mai più
SOL LAm
Il vento non mi piegherà mai più
FA
Il vento non mi piegherà

…Qui non succede proprio niente

Scarica il file con tutti i testi e gli accordi con un click:

Gratuito – scarica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

× What's App